Polotrona Lc3 Exemplaire Personnel

Polotrona Lc3 Exemplaire Personnel

La poltrona LC3, storicamente conosciuta come la Fauteuil Grand Confort, è stata disegnata nel 1928 da Le Corbusier, Pierre Jeanneret e Charlotte Perriand all’interno del loro rivoluzionario progetto di interni.

Aggiungi alla lista desideri
Aggiungi alla lista desideri
  • Descrizione

Descrizione

La ricerca continua sui classici rivela curiosità storiche e l’importanza di oggetti personalizzati, oggi un tema sempre più attuale.

La poltrona LC3, storicamente conosciuta come la Fauteuil Grand Confort, è stata disegnata nel 1928 da Le Corbusier, Pierre Jeanneret e Charlotte Perriand all’interno del loro rivoluzionario progetto di interni.

I primi prototipi, diversi dai modelli standard per la loro combinazione di colori e per la qualità della pelle, furono realizzati per arredare Villa Church, proprietà di una coppia americana a Parigi. L’anno dopo una selezione fu esposta – con molto scandalo – al Salon d’Automne presso il Grand Palais di Parigi.

Gli autori avevano disegnato delle versioni specifiche per il salone, finanziando personalmente la loro produzione e scegliendone le finiture basate sulle loro idee e sui loro gusti individuali. Dopo l’evento, i tre architetti portarono i loro prototipi personali nelle loro case.

Alla fiera di imm cologne Cassina ha presentato due di questi tre modelli, il primo di Le Corbusier e il secondo di Charlotte Perriand.

Richiedi info

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi